Natù: il Progetto nel Cuore di Malo sostenuto da Nuova Deroma SpA

Nel contesto contemporaneo, sempre più comuni e aziende si stanno impegnando per promuovere uno stile di vita eco-sostenibile e rispettoso dell’ambiente. Malo, un incantevole comune nel cuore della provincia di Vicenza, sta emergendo come un esempio luminoso di questa tendenza, grazie al progetto “Natù” sostenuto con forza da Nuova Deroma.

Il progetto di Natù non è soltanto un’iniziativa, ma rappresenta un impegno tangibile verso la sostenibilità ambientale e il benessere della comunità. Con il sostegno di Nuova Deroma, leader nell’industria dei vasi e dei contenitori in terracotta, Natù si propone di trasformare Malo in un’oasi di verde e di eco-sostenibilità. Attraverso iniziative come la riforestazione, la creazione di aree verdi urbane e la sensibilizzazione sulla riduzione dell’inquinamento, l’obiettivo ambizioso ma realizzabile del progetto è migliorare la qualità della vita dei residenti e preservare l’ambiente per le generazioni future.

“Deroma è sinonimo di azienda del territorio, da tanti anni lavora l’argilla trasformandola in vasi che vengono esportati in tutto il mondo.

Con la sua lunga storia ha determinato la crescita e lo sviluppo della città di Malo, diventandone per tanti anni una eccellenza.

La nuova storia dell’Azienda parla di una realtà che vuole riappropriarsi del ruolo che le spetta, quello di Azienda leader nella produzione di vasi, orgogliosamente maladense.

Oggi con il Progetto Natù abbiamo fatto un bel passo in questa direzione, sostenendo i bambini della locale Scuola Primaria nel piantare nuovi alberi, segno di vita e di rinnovo, simbolo di speranza nel futuro.

Nuova Deroma SpA sarà sempre in prima fila nel supportare iniziative analoghe, nella convinzione che la sostenibilità aziendale nel massimo rispetto per l’ambiente, unita come oggi al sostegno per chi muove i suoi primi passi nel mondo, siano valori ed azioni che lasciano davvero il segno” ha dichiarato l’azienda maladense.

Il successo di Natù nel comune di Malo è in gran parte dovuto al sostegno generoso e all’impegno del Deroma Group, un’azienda con una lunga storia di responsabilità sociale e ambientale. Grazie a questa partnership, il progetto ha potuto raggiungere risultati tangibili e duraturi, trasformando Malo in una comunità più verde.


Natù si articola attorno a diversi obiettivi chiave, ciascuno mirato a promuovere la sostenibilità ambientale e il benessere della comunità. Ad esempio, attraverso la riforestazione urbana, con la piantumazione di diversi alberi, Natù mira a rigenerare e proteggere gli spazi verdi urbani, contribuendo alla riduzione dell’inquinamento atmosferico e alla mitigazione del cambiamento climatico. Altro punto cardine è l’educazione ambientale: Natù promuove la consapevolezza ambientale tra le giovani menti di Malo attraverso programmi educativi che insegnano pratiche di consumo responsabile, riciclo e riduzione degli sprechi.

Il successo di Natù fino a questo punto è stato notevole, ma il lavoro è appena cominciato. Con il continuo sostegno di aziende virtuose come Deroma Group e l’entusiasmo della comunità locale, il progetto mira a crescere e a estendersi, coinvolgendo sempre più persone nella missione di rendere l’Italia un luogo più verde, più pulito e più sostenibile.