Nuovi alberi per il Comune di San Giorgio di Piano

“Un Albero per il Futuro” il progetto di Natù e One Express nel Comune di San Giorgio di Piano

La piantumazione di 60 alberi ha coinvolto il comune di San Giorgio di Piano che ha accolto il progetto Un Albero per il Futuro promosso da Natù e attivato grazie all’azienda leader dei trasporti espressi su pallet One Express.

“Il progetto ha visto l’adesione non solo in primis della nostra sede centrale di Bologna, attraverso il Comune di San Giorgio di Piano, ma anche di svariati affiliati che fanno parte del Network One Express. L’obiettivo condiviso è quello di diffondere una cultura ambientale, realizzando una forestazione urbana compensativa al fine di conferire un valore aggiunto al nostro territorio e a quello di appartenenza dei nostri Affiliati, ottenendo in questo modo effetti climatici positivi a livello locale e globale”.

Queste le parole di Roberto Taliani, responsabile Marketing e Comunicazione di One Express che si conferma un’azienda attiva nei confronti della lotta al cambiamento climatico.

Il progetto racchiude un percorso di sostenibilità ambientale e attenzione alle realtà locali che vede come grandi protagonisti proprio i cittadini.

La piantumazione e la creazione di nuove aree verdi è stata dedicata alla comunità locale con lo scopo di mitigare l’impatto degli effetti climatici.
Gli alberi piantumati infatti saranno alleati importanti per l’abbattimento dei gas serra (CO2) e garantiranno innumerevoli effetti benefici a tutta la comunità.

Grazie all’intervento della cooperativa Avola, che si occupa di attività di giardinaggio e gestione parchi nella provincia di Bologna, i giovani fusti piantumati saranno seguiti fino al completo radicamento.

La presenza sul territorio e l’attività di cura svolta da Avola Coop saranno fondamentale per la corretta crescita degli alberi e garantiranno la riuscita del progetto di riforestazione.

Durante la giornata gli studenti delle scuole elementari del Comune di San Giorgio di Piano erano sul posto per un’attività didattica importante. Infatti coinvolgere gli studenti in modo attivo in questo progetto ha come scopo educativo quello di sensibilizzare gli studenti a temi attuali quali rispetto per l’ambiente, sostenibilità e corretto smaltimento dei rifiuti.

La giornata di riforestazione ha visto concludere un percorso didattico importante per i bambini, iniziato tra i banchi di scuola.

Realizzare un nuovo bosco urbano nel comune di San Giorgio di Piano è un’iniziativa che si lega a un grande progetto nazionale che muove passi concreti nel ripristino della biodiversità presente sulla nostra penisola.

Ringraziamo One Express e Roberto Taliani per aver aver scelto Natù come partner di un progetto di Sostenibilità ambientale e forte impatto sociale.

No comments yet.

Leave a comment

Your email address will not be published.